Con la Scuola diventa un corso di specializzazione accreditato

Il progetto di formazione promosso da Snam, ELIS e Luiss Business School riconoscerà crediti formativi, e non sarà più solo un programma di upskilling

Con la Scuola diventa un corso di specializzazione accreditato. Dedicato al lavoro dei docenti, all’impegno dei dirigenti scolastici e alla trasformazione dei Consigli di classe in soggetti attivi di un cambiamento, il progetto è adesso riconosciuto anche dalla certificazione. Un ottimo risultato.

L’impegno di Con la Scuola, progetto animato dai formatori della Luiss Business School Francesca Traclò, Ottavio Romano, Paolo Vidali e Chimera Poppi, verso il rapporto tra scuola e impresa, tra educazione e territorio, ha radici nell’esperienza più che decennale del suo team e parte dunque da lontano.

Con la Scuola corso accreditato: un impegno che avvicina la scuola al mondo delle imprese

Attivo dall’anno scolastico 2018/2019, il progetto formativo nato dall’accordo tra Snam e Consorzio Elis, ha coinvolto da subito diverse decine di istituti scolastici di tutta Italia con particolare attenzione alla scuola di secondo grado.

Il percorso è poi proseguito nell’anno scolastico successivo, con un ulteriore salto in avanti nel coinvolgimento di docenti e scuole. Nel mese di marzo 2020, la progettualità è stata spostata rapidamente online: grazie alle competenze del team di formazione, i partecipanti hanno potuto usufruire di un costante supporto durante i difficili mesi di lockdown, in cui alla didattica a distanza sono stati dedicati numerosi materiali formativi e cicli di webinar.

Con la Scuola nelle parole dei suoi promotori

«Con la scuola è il progetto all’avanguardia promosso da Snam per sviluppare insieme alle scuole nuovi strumenti formativi che contribuiscano a renderla un centro educativo al passo con i tempi e soprattutto applicando nelle scuole gli stessi strumenti di formazione e sviluppo che oggi che vengono utilizzati nelle aziende più moderne come la nostra».

Sono le parole di Paola Boromei, Executive Vice President Human Resources & Organization di Snam, a cui si aggiungono quelle di Francesca Traclò, responsabile scientifico di Con la Scuola e ideatrice, assieme a Ottavio Romano, della metodologia eXperiment@scuola.

«Nuove competenze sono richieste al docente per assumere quei comportamenti coerenti con una scuola, che ogni giorno apprende ed evolve con l’ecosistema educativo di cui fa parte. Per questo motivo abbiamo provato ad usare alcune metodologie ormai consolidate nella letteratura scientifica e nella pratica organizzativa, per disegnare un profilo di ruolo adeguato ad una scuola del XXI secolo» (da Tuttoscuola, Marzo 2020).

>>> Per saperne di più sul progetto Con la Scuola accreditato, vedi l’approfondimento sul sito della Luiss Business School, qui.

LEGGI ANCHE

Il progetto di formazione Con la Scuola è voluto da Snam in collaborazione con LUISS Business School e ELIS. Qui un focus sul ruolo della formazione nei Cdc
Dal sito di informazione “L’imprenditore” uno sguardo sul progetto di Snam, ELIS, LUISS, Anp e Confindustria che ha già coinvolto 45 Consigli di classe e più di 300 tra docenti e professionisti della formazione.
Il vice presidente per il Capitale Umano di Confindustria su Istruzione, ceto dirigente e le nuove sfide per l’era post-Covid.
Sulla rivista Formiche un quadro delle migliori iniziative per la didattica online in emergenza da Coronavirus. Con la Scuola tra le proposte più meritevoli.
Con la Scuola - logo

CONSENSO ALL’UTILIZZO DEI COOKIE AL PRIMO ACCESSO AL SITO WEB WWW.CONLASCUOLA.COM

Snam utilizza i cookie nell’ambito di questo sito per assicurarle efficace navigazione. Questo sito utilizza anche i cookie di terze parti. I cookie utilizzati non possono identificare l’utente. Per maggiori informazioni sui cookie impiegati e sulle modalità da seguire per cancellarli, cliccare qui. Continuando la navigazione di questo sito, lei acconsente all’utilizzo dei cookie.